TOP 5: I MOTO PIÙ VENDUTI SUL MERCATO INTERNAZIONALE MOTORI DI SECONDA MANO, FACILI DA VENDERE

Quando si compra una moto, specialmente una usata frequentemente, uno dei criteri è la facilità e la velocità di rivendita e una perdita di prezzo relativamente piccola. Quali motociclette soddisfano questo requisito? Abbiamo deciso di chiedere al venditore in un negozio a commissione. Ha fatto una riserva che tutto dipende dal prezzo, ma alcuni tipi saranno molto più disposti a comprare.

Ha aggiunto che in campagna potrebbero vendere qualsiasi numero di trinciatore con accessori, soprattutto nel segmento dei 125 cc. In città, saranno più propensi a vendere moto sportive, Nakedas e moto da enduro turistiche. Tuttavia, vorremmo sottolineare che l’elenco qui sotto è indicativo e che succede che la moto « invenduta » passa rapidamente di mano e il « vendibile » è qualche settimana …

SUZUKI NON SOLO GSX-R?

Il modello GSX-R è il modello di punta di Suzuki. Indipendentemente dalla capacità e dall’anno. È importante che abbia una vernice originale e che non superi la campana estrema. Gli accessori sportivi come lo scarico, l’ammortizzatore di regolazione, i tubi dei freni in treccia d’acciaio sono i benvenuti. Le V-Storm 650 sono anche abbastanza vendibili, specialmente le più recenti con ABS, dotate di bauli e Hayabus qualunque sia il modello.

Il TL1000S sarà un modello quasi invenduto, è anche difficile liberarsi della serie RF qualunque sia la capacità e del Gladius. La SV650 e la GS500E hanno avuto successo per anni e la GSR600 di solito si vende rapidamente.

HONDA CBR600, GEMELLO AFRICANO

Honda ha una buona reputazione per la disponibilità. La maggior parte delle moto, specialmente quelle più vecchie, si vendono facilmente. Tuttavia, con alcuni modelli, può essere abbastanza riluttante. Questi includono la CBR929, 954, VTR1000F (era diverso con il modello SP) e anche la CB1000R dall’inizio della produzione. Praticamente tutti i CBR600, F e RR, vendono molto bene. L’Africa Twin, indipendentemente dalla generazione, cambia rapidamente di mano. Transalpy, VFR750 / 800 e CBR1100XX sono relativamente facili da vendere.

È interessante notare che X11 può occupare un negozio in consegna per diversi mesi senza alcun interesse. Per anni, i bestseller sono stati tutti incarnazioni del modello Shadow, il piuttosto insolito per la Polonia X4, Hornets e CBR650 vendere bene. 

YAMAHA R1, MT, TRACERY

Nel caso di Yamaha, la situazione sembra migliore. R1 e R6 in vernice originale – sono quasi sicuri di essere venduti. Purtroppo anche per i giovani. I bestseller sono i pickaxer e le FZ6, sempre più richieste riguardano MT-07, MT-09 e tutte le incarnazioni di Tracer. Si può notare un certo calo di interesse per la prima generazione di Super Tenera. È aggiornato, indipendentemente dall’età, dall’interesse.

Recentemente, c’è stato un notevole calo della domanda per i modelli TDM850 e 900, Thundercat e Virago. La Yamaha Warrior passa di mano in pochi giorni, così come le ben tenute XJR1300 e FJR1300.

KAWASAKI NINJA

Negli anni ’90, il Green Ninja, indipendentemente dal modello e dalla capacità, era una garanzia di vendita. Oggi è diverso. La ZX636, la ZX10 di diverse generazioni e la ben conservata ZX7R sono moto frigorifere. A meno che, naturalmente, la loro condizione non riveli seri campanelli e fischietti. I modelli ER6, Z750 e Z1000, indipendentemente dalla versione, si vendono rapidamente, come tutte le Versys.

Come regola generale, gli zefiri, specialmente su ruote a raggi, sono richiesti. È difficile vendere la ZZR1100, è diverso con la ZZR1200 e la ZX12. Per cambiare, la ZZR1400 / ZX14 è una moto piuttosto vendibile, soprattutto da qualche anno a questa parte. La ZRX1100 / 1200 è un fenomeno. Mentre il verde originale con un faro rettangolare venderà rapidamente, una versione di colore diverso e una carenatura lo rendono molto, molto più economico e cambierà le mani molto più lentamente.

BMW NON SOLO GS

BMW con il soprannome GS è un equipaggiamento molto sorprendente. Ben equipaggiato e alimentato da un boxer, si « diffonde » immediatamente e nella versione Avventure anche con un bacio sulla mano. Con la serie 800 ci vuole un po’ più di tempo. Si nota una forte domanda per la BMW S1000RR, la famiglia K1200 / K1300 e la sempre più popolare RnineT.

Nel caso della R1200C, la moto di James Bond, la vernice crema può essere un vantaggio, ma venderla è un po’ una lotteria, come nel caso di altri modelli del marchio. A volte veloce, a volte sorprendentemente lento. Il fatto è che è un marchio fidato per la sua affidabilità, ma ancora temuto in termini di costi di riparazione percepiti e disponibilità dei pezzi. In pratica, è molto meglio di quanto sembri.

Alla domanda sui modelli stradali Triumph, Ducati o KTM, la risposta è che le condizioni di questi modelli sono diverse. I mostri dei primi anni, soprattutto 900, sono facilmente vendibili, così come Street e Speed Triple. Le tigri 800 sono apprezzate. Anche i classici trionfi. I Dayton, d’altra parte, vendono poco. Nel caso di KTM, i modelli basati sul motore 990 e i suoi sviluppi successivi, così come … RC125 e 390, possono essere cool.

Come si Trasporta il motociclo in modo sicuro ?
Scoprite le meraviglie delle moto più costose del mondo: queste macchine sono come casseforti