Come fare: riparazione rapida di un pneumatico di moto

Pubblicato il : 05 Marzo 20214 tempo di lettura minimo
Se eri completamente nel tuo ritmo, ti ritrovi improvvisamente a lato della strada con una gomma a terra in mezzo al nulla. $% µ @ & § !!! Tua madre non ti ha mai insegnato a non bestemmiare? Non è affatto necessario. Di solito si può riparare il pneumatico rapidamente e si può tornare sulla strada entro dieci minuti. Si tratta di una riparazione d’emergenza, con l’intenzione che il tuo braccialetto venga riparato o sostituito rapidamente. Naturalmente si può fare da soli, ma quando si ha una gomma a terra, di solito non si ha tempo per questo, o si ha l’attrezzatura necessaria a casa.

Di cosa avete bisogno?

Un lungo chiodo arrugginito

un kit di riparazione pneumatici

un paio di pinze

Dove si può trovare tutto il necessario?

  • I chiodi arrugginiti si trovano di solito in mezzo alla pista o sulla spalla dura. Ma possono sorprenderti ovunque.
  • Puoi comprare un kit di riparazione di pneumatici in qualsiasi negozio di moto. Consiste in tappi, colla di gomma, un coltello, cartucce di CO2 e due strumenti. Non date molto più di 20 euro, altrimenti sarete truffati. Portatelo sempre con voi quando uscite (il giorno in cui non lo avrete con voi, avrete sicuramente un appartamento).
  • Un piccolo paio di pinze di solito si adatta perfettamente al vostro kit di riparazione.

Come si fa?

  1.  Trova il luogo della calamità. Se possibile, mettete la vostra bicicletta sul cavalletto centrale. Non dare automaticamente per scontato che ci sia solo un punto in cui il tuo pneumatico è sgonfio. Non saresti il primo a fermarti dopo un chilometro di strada.
  2. Tirate delicatamente il colpevole fuori dal polsino con le pinze, cercando di raddrizzarlo il più possibile per non fare altri danni.
  3. Prendete lo strumento di foratura e spruzzatelo bene con la colla di gomma. Lasciate cuocere a fuoco lento, non c’è bisogno di essere troppo frugali. Vai avanti e indietro velocemente nella direzione in cui si trovava il chiodo o un altro oggetto divertente. In questo modo si fa il buco abbastanza grande da poterci infilare un pezzo più tardi. All’inizio è un po’ difficile. Continuate finché non c’è molta resistenza.
  4. Prendete un’ala e fatela passare attraverso l’occhio dell’attrezzo per le ali.
  5. Lubrificare bene anche lo stoppino con la colla per pneumatici. Questo rende la riparazione più solida e allo stesso tempo agisce come un lubrificante per infilare lo stoppino nella gomma. Di nuovo, non essere troppo frugale.
  6. Ora arriva la parte più difficile. Ora spingi l’attrezzo attraverso il foro con la punta del trapano. Dovrete premere con forza. Continuare a spingere fino a quando circa un pollice di entrambe le estremità del bastoncino di stoppino sono fuori dalla banda.
  7. Ora rimuovi l’attrezzo dal pneumatico in un solo colpo. Vedrete che la lama rimane al suo posto.
  8. Prendete il coltello e tagliate le estremità il più vicino possibile al battistrada del pneumatico. Poi pulire la colla di gomma in eccesso con un panno.
  9. Aspettate circa cinque minuti e lasciate che la colla faccia il suo lavoro.
  10. Ora gonfiate il vostro pneumatico. Si usano le cartucce di CO2 per questo quando si è in viaggio. Si avvita un’estremità sulla valvola e con l’altra si fora la cartuccia. Continuate a girare rapidamente fino a quando tutta l’aria è nel pneumatico. Hai bisogno di almeno tre cartucce per riempire il tuo gruppo a un livello decente. Naturalmente, potete anche usare un compressore, se ne avete uno a portata di mano. Questo diventa difficile sulla spalla dura dell’autostrada.
  11. Puoi tornare sulla strada!

L‘importanza delle Manutenzione preventiva in un’ officina ben attrezzata
Kit valvole Suzuki DR 350 simplice e pratico

Plan du site