Navigatore per moto: usare un GPS o uno smartphone?

Grazie alla tecnologia, la tecnica di navigazione di una moto non è più difficile. Ora, molti motociclisti usano questo sistema per proteggere la loro moto in caso di furto. Dato che una moto è facile da prendere, hanno messo la tecnica di utilizzare un GPS o uno smartphone in modo che i navigatori possano tenere d’occhio la loro moto in ogni momento.

Le migliori applicazioni per il navigatore di moto

Esistono diverse applicazioni che puoi mettere nel tuo smartphone, se sei appassionato di due ruote. Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero renderti utile. Prima di tutto, Moto-trip è un’applicazione dove è possibile condividere le passeggiate a due ruote della comunità. L’applicazione vi permetterà di scoprire i futuri giri in moto. Per esempio, Androïde o gli smartphone IOS vi offrono diverse corse per il navigatore di moto, avete accesso a 14 000 roadtrip. Poi c’è Nousmotards, è una comunità per motociclisti. Con questa applicazione, puoi chattare con i tuoi amici motociclisti, ti permette di condividere e creare percorsi o organizzare eventi. Moto-Guard è speciale per il sequestro di moto. Questa applicazione può darvi un allarme preventivo con il vostro smartphone. Essence Motards è un’applicazione dove si possono trovare elenchi di stazioni di servizio adatte alle biciclette. WeRide è come una rete di Facebook per i motociclisti. Se stai cercando il meglio del GPS o dell’uso dello smartphone, opta per un navigator vi BMW.  Potete anche scegliere ciò di cui avete bisogno.

GPS per moto o smartphone: cosa scegliere?

Molti motociclisti hanno usato i loro smartphone come un GPS fisso. In effetti, questo potrebbe avere vantaggi o svantaggi. A differenza di altri dispositivi come le automobili e molti altri. I GPS per la moto sono dedicati specialmente per coloro che usano le moto. È quindi essenziale scegliere il dispositivo giusto. Non trascurare la qualità perché la maggior parte dei prezzi dei GPS sono sempre alti. Per il navigatore della moto, se vuoi scegliere un GPS o uno smartphone. È necessario controllare alcuni punti come le mappe che vengono con ogni GPS, la precisione, il traffico in tempo reale. La durata fa la differenza tra un GPS per moto e uno smartphone.

Navigatore per moto: il miglior GPS per moto

Se stai cercando un GPS per la tua moto. Avete molte scelte sul mercato, ma qui ci sono alcuni esempi che possono aiutarvi. GarminZumo 346 è il nuovo GPS per moto Garmin che contiene una nuova caratteristica. TomTom RIDER 500 che ha un’ottima qualità di prezzo e ha un tocco screen. Se sei un navigatore di moto e vuoi un GPS top di gamma, GarminZumo 595 LM è disponibile per te. L’alternativa Waze rende tutto più facile per il pilota di due ruote.

L’uso di uno smartphone o di un GPS è importante per chi ama le due ruote. La cosa più importante è fare la scelta giusta.

Abbigliamento per motociclisti: consigli giudiziosi per scegliere l’abbigliamento giusto
Come mettere un parabrezza sulla mia moto?